san valentino forte village

Al Forte Village tutti i giorni è San Valentino

San Valentino: breve storia sull’origine della festa degli innamorati

San Valentino, la festa celebrata in gran parte del mondo il 14 febbraio di ogni anno, è la ricorrenza dedicata agli innamorati e prende il nome dal vescovo e martire cristiano Valentino da Terni, detto anche san Valentino di Terni o san Valentino da Interamna.

La festività religiosa fu istituita nel 496 da Papa Gelasio I in sostituzione dei festeggiamenti di Lupercalia, che si celebravano dal 13 al 15 febbraio in onore del dio Fauno, caratterizzati da cortei, mascherate e antiche pratiche legate alla fertilità.

Questi rituali, considerati riprovevoli già nel tardo Impero romano, furono definitivamente banditi dai papi cristiani e in particolare dal già citato Gelasio I che abolì i Lupercàli in favore di una festività dedicata all’amore romantico, privo di riferimenti espliciti alla sessualità, e al culto di San Valentino.

Valentino di Terni fu scelto come patrono degli innamorati perché sarebbe stato il primo religioso a celebrare l’unione proibita tra un legionario pagano e una giovane cristiana, ma secondo una leggenda largamente diffusa, la verità è un’altra: il santo avrebbe donato a una fanciulla povera una somma di denaro, necessaria per il suo sposalizio, salvandola così dal rischio della perdizione.

Secondo alcuni studiosi, l’interpretazione del giorno di San Valentino come festa degli innamorati si collega al poema Il parlamento degli uccelli dello scrittore inglese Geoffrey Chaucer, opera in cui l’autore associa la ricorrenza al fidanzamento di Riccardo II d’Inghilterra con Anna Boemia. Tuttavia, si tratta di una tesi non condivisa da tutti poiché il fidanzamento di Riccardo II risalirebbe al 3 maggio, giorno dedicato a un altro santo, omonimo del martire di Terni, San Valentino di Genova.

Va inoltre ricordato che, nonostante l’evoluzione storica incerta della ricorrenza, alcuni riferimenti storici fanno pensare che la giornata di San Valentino fosse dedicata agli innamorati già dai primi secoli del II millennio: tra questi, la fondazione a Parigi nel 1400 dell’Alto Tribunale dell’Amore, l’istituzione ispirata ai principi dell’amor cortese. 

Non vanno poi dimenticate l’antica “valentina” (biglietto d’amore) risalente al XV secolee scritta da Carlo d’Orléans a sua moglie (Je suis desja d’amour tanné, ma tres doulce Valentinée / Sono già malato d’amore, mia dolcissima Valentina) e la scena della pazzia di Ofelia nell’Amleto di Shakespeare, quando la fanciulla canta “Domani è san Valentino e, appena sul far del giorno, io che son fanciulla busserò alla tua finestra, voglio essere la tua Valentina”.

Oggi, in occasione della festa di San Valentino gli innamorati sono soliti scambiarsi biglietti d’amore, scatole di cioccolatini, mazzi di fiori o gioielli.

Il Forte Village Resort celebra San Valentino ogni giorno

Al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari, tutti i giorni è San Valentino: il resort, infatti, è la destinazione perfetta per una fuga romantica in qualsiasi momento dell’anno.

Che si tratti di una ricorrenza speciale come la festa degli innamorati, di un compleanno, di un anniversario, o semplicemente di un’occasione per stare insieme, il resort dal lusso accessibile è il posto giusto per le coppie che sognano una vacanza indimenticabile e sono alla ricerca di un luogo di privacy e tranquillità.

Immerso in un incantevole parco naturale di 50 ettari e circondato dallo splendido mare di Sardegna, il Forte Village offre differenti soluzioni di soggiorno in grado di soddisfare le diverse esigenze degli ospiti: dagli eleganti 8 hotel a cinque e quattro stelle, alle raffinate suite di lusso fino alle 13 ville, meravigliose oasi di privacy e bellezza con servizi extra, come maggiordomo, chef o chaffeur.

Ecco tre motivi che spiegano perché il Forte Village Resort è la meta ideale per un viaggio in compagnia della propria dolce metà:

  • SPA Experience: immersa nel lussureggiante giardino dell’Acquaforte Thalasso & SPA, la Spa privata è un luogo esclusivo, elegante, intimo e accogliente, dove scoprire le virtù della talassoterapia e i benefici dei trattamenti che ringiovaniscono corpo e mente, come il massaggio con olio Ayurvedico. Perfetta per le coppie che non vogliono rinunciare alla propria privacy, la Spa ha un ingresso separato, spogliatoi, hammam, sauna, sala trattamenti, solarium e tre piscine a cui si aggiungono i trattamenti benessere, la palestra e altri servizi;
  • Cucina gourmet: quello tra cibo e sentimenti è un legame profondo che nei ristoranti stellati del Forte Village, grazie ai menù studiati dagli chef più famosi al mondo, si trasforma in un percorso gastronomico alla scoperta dei sapori e delle tendenze più interessanti della cucina italiana e internazionale. Il perfetto equilibrio tra sperimentazione, innovazione e tradizione, unito all’uso di materie prime d’eccellenza, garantisce una vera experience sensoriale a ogni boccone. Inoltre, al Forte Village è possibile concludere una giornata di relax in uno dei 14 bar del resort, dove scoprire l’affascinante arte della mixology;
  • Luxury shopping: volete sorprendere il partner con un regalo davvero unico? Piazza Luisa, il centro del Forte Village, ospita i negozi dei più importanti brand di moda italiani e internazionali come, solo per citarne alcuni, Dolce & Gabbana, Givenchy, Damiani, Gucci e Velashop. Accanto alle griffe più importanti non mancano anche i negozi che espongono opere di artigianato locale, come le raffinate ceramiche, i bellissimi tappeti e i prodotti dell’antica tradizione orafa.

Vuoi vivere una vacanza all’insegna del romanticismo in un vero paradiso? Scopri il Forte Village Resort in Sardegna

You May Also Like

storia della fede sarda

Fede sarda: un gioiello tra mito e tradizione

Matrimonio al mare: 10 idee per organizzare una giornata indimenticabile

Luna di miele da sogno: perché scegliere la Sardegna e il Forte Village

Fuga romantica: 10 motivi per scegliere il Forte Village

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi